TU RICICLI? ALLORA TI PAGO IL CAFFE’!

A Napoli un gruppo di imprenditori locali ha ideato e realizzato un ottima iniziativa per incentivare il riciclo: posizionare per la città varie e speciali macchinette che raccolgono bottiglie di plastica e lattine e che in cambio regalano un caffè!

Basta portare a riciclare 30 bottiglie e lattine per avere così il premio.

Queste macchinette sono dotate di un dispositivo anti-frode per impedire a qualcuno di intromettere dei materiali differenti da quelli segnalati.

L’idea è balenata nella mente di una giovane azienda, la RDItalia, che le affitta agli enti e ai privati che ne fanno richiesta.

Questo tipo di macchinetta è, per ora, presente solo sul territorio napoletano ma qualunque comune ne può fare richiesta.

Speriamo che si diffondano presto perché è un ottima iniziativa…sappiamo tutti che è più facile convincere qualcuno a fare qualcosa di utile offrendogli una ricompensa gratuita! E il caffè mette d’accordo tutti!

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=F-Miw9pW8Gs]

Commenti

  1. 16 giugno 2008 at 10:26 pm

    Ke originale iniziativa per incentivare il riciclo… E speriamo ke a Napoli funzioni vista la situazione!

    Ciao
    Lara

  2. 18 giugno 2008 at 7:02 pm

    che bella iniziativa!

  3. autoemotoinrosa
    Rispondi
    19 giugno 2008 at 8:59 pm

    fantastico! ottimo incentivo! Speriamo che venga messa in atto questa iniziativa in più comuni della Campania!

  4. carla
    Rispondi
    11 dicembre 2011 at 1:36 pm

    Fantastico! a Milano non c’è???? possibile che nessun supermercato si muova in questo senso nel 2012???? se qc sa qualcosa….grazie.
    e che se ne mettano 1000 in ogni città italiana, visto che nelle altre sono già presenti da anni

  5. 12 dicembre 2011 at 5:18 pm

    Ciao Carla! Per fortuna RD Italia, nonostante gli anni di progettazione e attività, sta iniziando ora a lavorare a più ampio raggio. Credo, però, che questa speciale “macchinetta” non sia ancora arrivata al nord. Mi informerò bene comunque e chiederò direttamente a loro.

Lascia un commento

* tutti i campi sono obbligatori