CAR FREE – LIBERI DALLE AUTO

liberi dalle auto

Spesso tendiamo a pensare che l’inquinamento automobilistico sia causato dagli “altri” e non da noi. Ma non è affatto così. Tutti noi siamo responsabili dello stato di salute del nostro ambiente. L’inquinamento del Nord Italia causato dalle automobili è aumentato di oltre il 70% in soli vent’anni!

Ciascuno di noi può fare qualcosa, anzi può fare molto!

Per esempio evitare di usare l’auto quando non occorre, se possibile servirsi dei trasporti pubblici. Non è un grande sforzo, ma spesso, per pigrizia, non siamo disposti a fare nemmeno quel poco che potremmo fare.

In altre città del mondo si studiano sistemi per scoraggiare l’uso dell’automobile, consentendo comunque alle persone di muoversi in completa libertà. Vengono privilegiati i trasporti pubblici, le biciclette e i percorsi pedonali.

A questo proposito qui di seguito le 3 proposte anti auto:

Bicicletta:

La bicicletta è l’unico mezzo di trasporto silenzioso che non emette anidride carbonica. Usarla per i nostri spostamenti farà bene alla nostra salute e all’aria che respiriamo.

In più è questo un comodo mezzo di trasporto: evita l’ardua ricerca del parcheggio e le file ai semafori.

Alcuni studi dell’Unione Europea dimostrano che la bicicletta conviene rispetto all’auto circa gli spostamenti sino a cinque chilometri (quasi il 40% degli spostamenti urbani).

Treno:

Usare i mezzi pubblici è un modo molto intelligente di combattere l’inquinamento nelle città.

Da Milano a Roma un passeggero in aereo genera 80 kg di CO2; in auto da solo, 70 kg; in treno tre volte meno: 23 kg!

Per i lunghi percorsi è meglio utilizzare il treno. Da sottolineare che mediamente il treno consuma meno energia in rapporto ad ogni passeggero ed è più efficiente del trasporto privato. Inoltre l’emissione di gas che minacciano il clima dei veicoli su rotaia è molto minore rispetto a quella dei veicoli su gomma.

I nostri piedi:

I nostri piedi sono un ottimo sistema per spostarsi nei brevi tragitti, senza inquinare e… bruciando un po’ di calorie.

Basterebbe poco e i risultati si vedrebbero subito…basta un pò di volontà!

Troviamola 😉 !!!

Commenti

  1. autoemotoinrosa
    Rispondi
    12 luglio 2008 at 1:46 pm

    Certo c’è chi abusa del proprio mezzo solo per pigrizia e io che abito in un paesino me ne accorgo…c’è certa gente che è incollata sul motorino e non esce senza. Personalmente se posso evito e vado a piedi che è anche molto più salutare (passeggiare previene molte malattie come il diabete o malattie cardiovascolari…). Quindi fatelo non solo per l’ambiente ma anche per voi stessi.

  2. 10 agosto 2008 at 7:17 pm

    Brilliant!

  3. Alessandra
    Rispondi
    26 giugno 2009 at 12:27 pm

    noauto.wordpress.com

Lascia un commento

* tutti i campi sono obbligatori