UN REGALO PER I PIU’ PICCOLI? PROVA HAPPY MAIS!

Ieri sera, insieme ad alcuni amici, mi sono recata all’annuale Fiera del Miele di Montezemolo (CN), una piccola località di montagna del Piemonte.

Girando qua e là tra bancarelle ricche di prelibatezze ho incrociato anche dei normalissimi banchi in cui venivano pubblicizzati prodotti insoliti.

A parte la dimostrazione dell’ennesimo rappresentante della Folletto (l’ormai insopportabile aspirapolvere prezzemolino!) e del grattino per la testa, ho scovato la vera novità e invenzione da porre su un piatto d’argento…l’eco gioco per i bambini!

Di che cosa si tratta?

L’eco gioco, totalmente biodegradabile, si chiama in realtà HAPPY MAIS ed è prodotto dalla Ecotoys.

Sono dei piccoli mattoncini colorati (colori alimentari) che si attaccano l’un l’altro utilizzando semplicemente un po’ d’acqua. Ho provato la dimostrazione e vi posso assicurare che così fatto si saldano alla perfezione!

E’ questo un gioco totalmente ecologico realizzato, anziché con la plastica, con amido di mais.

Niente petrolio, dunque!

Il rivenditore ha risposto ad un paio di mie curiosità e mi ha assicurato che questo gioco è adatto sia per i bambini più grandi, i quali possono costruire qualsiasi cosa sfruttando le proprie doti di fantasia, sia per i più piccini che, invece, possono esser guidati grazie ad un album contenente delle figure da seguire.

Basta costruire direttamente sull’immagine rappresentata ed ecco fatto!

Il prezzo del gioco? Si parte dai 3 fino ai 26 euro circa (vedi qui)… e si avrà in cambio la felicità e la salute del proprio bambino.

Bisogna anche dire che questa invenzione ha vinto il Premio Ecologico Impresa. Beh se lo è totalmente meritato! Chissà che anche gli altri amati giochi dei più piccoli diventino più “sani”.

L’ho cercato su internet ed ecco qui di seguito una pagina molto interessante, tratta dal sito stesso, dove possiamo “osservarlo” più da vicino: http://www.happymais.it/ita/prodotto.htm

Se invece volete consultare il catalogo cliccate qui: http://www.happymais.it/pdf/catalogo.pdf

Che dire…io ci sto già giocando 😉 !!!

Commenti

  1. 8 Luglio 2008 at 12:58 pm

    Ke bella invenzione questa del gioco ecologico…ricorda un pò i lego (ke hanno accompagnato la nostra generazione e nn solo!) e quindi è sicuramente divertente gocarci…noi usavamo i lego e i bambini di oggi possono usare Happy mais! :o)

  2. 8 Luglio 2008 at 11:26 pm

    Si questo è davvero un bel gioco. E’ vero è molto simile ai lego…diciamo che è l’eco-lego di oggi 😉 !

  3. autoemotoinrosa
    Rispondi
    9 Luglio 2008 at 3:12 pm

    Troppo carino! e mi sembra anche dvertente e cerativo, forse ancora più stimolante che i lego!

Lascia un commento

* tutti i campi sono obbligatori

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.