Eco Suq 2009, Festival delle Culture del Mondo

 

Dal 12 al 21 giugno si terrà a Genova, presso l’area del Porto Antico,  “Eco Suq 2009, Festival delle Culture del Mondo”.
Il Festival del Suq quest’anno sarà dedicato ai temi della cultura e dell’ambiente attraverso la “Rassegna Eco-Suq”, dedicata all’ecologia e alla mondialità.

Un’edizione, questa, in sintonia con l’ambiente, attraverso l’uso di materiali riciclabili, del risparmio energetico ed incontri formativi, educativi e culturali.
Negli spazi antistanti il Piazzale delle Feste nel Porto Antico verrà allestito, inoltre, un punto informativo chiamato “Eco-corner”, presso il quale sarà a disposizione del pubblico della documentazione cartacea relativa alle campagne delle associazioni ambientaliste che partecipano all’iniziativa.

Teatro, danza, musica, cucina etnica, incontri per bambini: per dieci giorni la piazza delle Feste del Porto Antico diventa un meltin pot di culture, lingue e tradizioni da tutto il mondo.

Il Suq 2009, Festival delle Culture del Mondo tiene la sua undicesima edizione con oltre settanta appuntamenti (tutti i giorni ore 16-24, ingresso libero).

Ecco il programma completo degli appuntamenti:

Venerdì 12 giugno:

ore 16.00
Action painting
Performance a cura di cinquanta bambini, che realizzeranno scritti e disegni su oltre 30 metri di stoffa.

ore 18.00
Apertura Suq
Interviene Aldo Siri, Presidente Municipio 1 Centro Est.

ore 18.30
Giovani impronte sonore
Un’esibizione che unisce diverse lingue, culture e appartenenze musicali.

ore 20.30
Saluto delle autorità
Intervengono Claudio Burlando (Presidente della Regione Liguria), Alessandro Repetto (Presidente della Provincia di Genova) e Marta Vincenzi (Sindaca di Genova).

ore 21.00
Il Suq incontra Gad Lerner
Paola Mordiglia dialoga con lo scrittore e giornalista sul suo libro ‘Tu sei un bastardo’.

ore 22.00
Demi Portion
Concerto del gruppo emergente hip hop francese.

Sabato 13 giugno:

ore 16.00
Festa dei bambini
Giochi e animazioni con la Scuola Elementare Cantore di Genova. Presentazione del progetto Scuola Trashformers, in collaborazione con Amiu.

Improvvisazioni musicali di strada
Con Zastava Orkestar

ore 17.00
Mercati e cultura
Incontro con Paolo Odone (Presidente Camera di Commercio di Genova), Patrizia De Luise (Presidente Confesercenti Genova), Ugo Volli (Università di Torino) ed Eugenio Buonaccorsi (Università di Genova).

ore 18.00
Lezione di cucina a cura di Chef Kumalé
Come cucinare il cous cous in una paella

ore 19.30
Vocabolario Mediterraneo
Incontro a cura di Paola Caridi e Chef Kumalé

ore 21.00
Donne del Mediterraneo in cammino
I diritti delle donne, cambiamenti e prospettive: incontro con le scrittrici Malika Mokeddem e Paola Caridi.

ore 22.00
Zastava Orkestar
Improvvisazioni di musica popolare balcanica.

Domenica 14 giugno:

ore 16.00
Suq dei bambini
Laboratorio con il gioco dell’oca, per insegnare giocando il tema dei diritti. Iniziativa inserita nel calendario genovese per i 20 anni dei diritti dei bambini.

Lezione di cucina a cura di Chef Kumalé
La preparazione del mole poblano.

ore 17.30
El dia de mi querido Ecuador
Festa a cura della comunità ecuadoriana genovese: musica e balli con gruppo Diablo Huma e il suonatore di arpa Wilman Guachi, e la presentazione del libro ‘Mi querido Ecuador’ di Rita Fatiguso e José Galvez.

ore 19.30
Vocabolario Mediterraneo
Incontro con Paola Caridi, Fiorenzo Toso e Lucy Ladikoff.

ore 20.30
Festa della donna immigrata
Incontro con le rappresentanti delle Associazioni di Donne Immigrate.

Sfilata di moda, cori, musiche e danze
Con artiste provenienti da Albania, Armenia, Cina, Egitto, Eritrea, Filippine, Haiti, Indonesia, Iran, Marocco, Pakistan, Russia, Senegal, Tunisia e Ucraina.

Lunedì 15 giugno:

ore 16.00
Suq dei bambini
Laboratorio di lettura

ore 17.00
Lezione di danza del ventre
A cura di Mouna Bounuar

ore 18.00
La cultura per l’ambiente, la cultura dell’ambiente
Inaugurazione della Rassegna EcoSuq, per sensibilizzare cittadini e operatori culturali su ambiente e difesa del territorio.

ore 19.30
Ecospot industria e ambiente
Le scelte per il futuro

ore 21.00
Performance degli studenti dell’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova
A cura di Enrico Campanati.

ore 21.30
La luna del Sahel
Teatro, danza, musica e canti con la compagnia HADO IMA & WATINOMA dal Burkina Faso
uno spettacolo che parla della condizione della donna africana.

ore 22.30
Tam Tam Magique e Ibrahim Sampou

Martedì 16 giugno:

ore 16.00
Suq dei bambini
Laboratorio di lettura a cura della Biblioteca de Amicis.

ore 17.00
Lezione di danza del ventrea
A cura di Amar.

ore 18.00
Il Mediterraneo di Genova e di Aziza
Incontro con Mohamed Nadir Aziza, fondatore dell’Accademia Mondiale della Poesia.

ore 19.30
Eco spot
Il ciclo dei rifiuti

ore 21.30
Ezzohur
Danze e musiche popolari tunisine. Saluto del Console della Tunisia Mondher Marzouk.

Mercoledì 17 giugno:

ore 16.00
Suq dei bambini
Laboratorio ecologico e laboratorio di lettura.

ore 17.00
Danza indonesiana

ore 18.00
India e Mali
Incontro con la scrittrice Maria Pace Ottieri e Ismail Haidara della Fondazione Katy di Timbuctù. Conduce Laura Santini.

ore 19.30
Eco spot
Filiera del legno e della carta

ore 21.30
Tangeri Cafè Orchestra
Musica mediterranea diretta da Jamal Ouassini.

Giovedì 18 giugno:

ore 16.00
Suq dei bambini
Bibliomusic a cura della Biblioteca De Amicis.

ore 17.00
Lezione di danza africana
A cura di Ibra Mbaye Ndoye e Cheik Fall.

ore 18.00
Romania in poesia e musica
Incontro sulla letteratura romena con George Toparceanu, Mihai Eminescu, George Cosbuc, Ana Blandiana, Monica Andreasescu, Bruno Rombi. Presentazione del nuovo Scaffale Berio dedicato alla letteratura rumena.

ore 19.30
Eco spot
Energia per l’Ambiente.

ore 21.30
Sulla rotta di Gulliver
Spettacolo teatrale con la Compagnia Multietnica del Suq diretta da Carla Peirolero.

Venerdì 19 giugno
:

ore 16.00
Suq dei bambini
‘Storie a più voci’, lo spazio della narrazione interculturale rivolta ai bambini del mondo, e ‘Riconoscere il pesce che mangiamo’, a cura dei pescatori di Bergeggi.

ore 17.00
Un cous cous appassionato
Poesia, danza, musica da Caffè Shakerato e Musical Spazi Miei.

ore 18.00
Bazar Mediterraneo
Incontro con Michel Peraldi a cura di Mediterranea. In collaborazione con Palazzo Ducale – Fondazione per la Cultura.

ore 19.30
Eco spot
La Buona Pesca

ore 20.30
Lezioni di cucina con Chef Kumalé
Dal Mediterraneo all’Asia le salse di pesce.

ore 21.30
Radiodervish
Uno dei nomi di punta della musica world italiana, con all’attivo collaborazioni con Franco Battiato, Nicola Piovani, Noa e molti altri.

Sabato 20 giugno:

ore 16.00
Suq dei bambini
Laboratorio di lettura per i vent’anni dei diritti dei bambini.

ore 17.00
Anna Sarfatti al Suq
Incontro con la scrittrice per bambini.

ore 18.00
Lezione di cucina con Chef Kumalé
Kebab Libre: la vera storia del doner kebab.

ore 20.30
La storia di Miriam Makeba
Presentazione del libro edito da Gorée, con Valerio Corzani e Riccardo Bassani.

ore 21.30
No al razzismo
Giornata Mondiale del Rifugiato: Genova e i rifugiati accolti dicono No al razzismo.

ore 22.00
Genova per Mama Africa
Omaggio a Miriam Makeba con Roberta Alloisio, Mariangela Bettanini, Esmeralda Sciascia, il pianista Fabio Vernizzi e il percussionista Marco Fadda. Letture di Carla Peirolero.

ore 23.00
Fua de mo
Spettacolo di Francesco Origo e Mario Brai.

Domenica 21 giugno:

ore 16.00
Suq dei bambini
Pinocho: spettacolo teatrale tratto dal racconto di Pinocchio e dalla sua canzone in versione spagnola.

Strumenti di riciclo laboratorio ecologico: costruzione di strumenti musicali con barattoli di latta recuperati, a cura di Marta Antonucci e Paola Escobar.

ore 17.00
Lanternini e non solo
Intervista al poeta Enzo Costa.

ore 18.00
Gli studenti in scena

ore 20.30
Makingmusi band
Concerto di quattordici musicisti di sei paesi (Austria, Germania, Inghilterra, Italia, Romania, Turchia).

ore 21.30
The Meltin Pot Symphony
Golden Hillok School, Zawaiya Islamic Men’s Singing Group, Notorius, Gratia Deledda Ensemble

ore 22.00
Eterofonie
Il risultato di tre giorni d’incontro tra i musicisti di MakingMusi e la Banda di Piazza Caricamento.

ore 22.30
Banda di piazza Caricamento in concerto

ore 23.30
Gran finale Suq
Con MakingMusi Band, Banda di Piazza Caricamento, Compagnia del Suq e un omaggio a Fabrizio De Andrè.

 

Lascia un commento

* tutti i campi sono obbligatori