Il tubero-batteria: come ottenere energia elettrica dalle patate

Alcuni ricercatori della Yissum Research Development Company dell’Univerdità di Gerusalemme sono giunti ad una scoperta che potrebbe creare non poche rivoluzioni nel campo delle rinnovabili.

Sono riusciti, infatti, a ricavare energia elettrica dalle patate, come se fosse una vera e propria pila, una soluzione a basso impatto ambientale, che sfrutta materie prime tra le più semplici.

Le patate, insomma, oltre ad essere buone da mangiare e a fare la fortuna dei fast food, possono essere impiegate anche in quest’ottica.

Come è materialmente possibile fare ciò?

E’ sufficiente una fetta di patata, dopodiché il resto lo fanno i sali all’interno del tubero che riescono a generare elettricità per mezzo di due elettrodi, uno in zinco ed uno in rame.

In questo modo otteniamo una batteria di origine biologica da 1,5 volt. Continua a leggere “Il tubero-batteria: come ottenere energia elettrica dalle patate”

Niente petrolio? In Scozia si risolve con l’elettricità

Sono molte le terre e le cittadine periferiche sul pianeta, che hanno difficoltà con la distribuzione di carburante. Una possibile soluzione contro la mancanza di petrolio e gasolio utile ad alimentare i veicoli è rappresentata dall’energia elettrica: a Knoydart, un villaggio scozzese delle West Highlands, isolato dalla rete stradale, trovatosi in tale situazione ha pensato bene di utilizzare dei quad elettrici per gli spostamenti […]

A Philadelphia l’energia arriva dalla metro

La città di Philadelphia si adegua alla tendenza positiva pro pianeta Terra e adotta un sistema che crea energia sfruttando le fasi di frenata dei convogli della sua metropolitana. In questa maniera, oltre a produrre nuova energia, essa è in grado di ridurre i propri consumi. Questa innovazione tecnologica è stata applicata, inizialmente, in campo automobilistico: il quantitativo di energia elettrica […]

Casa ecologica: sempre più desiderio degli italiani

Abitazioni costruite secondo i criteri dell’eco-sostenibilità, rispettando i principi della bioedilizia, dotate di elettrodomestici amici del pianeta, di impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili (fotovoltaico, pannelli solari ed eolico), uso di materiali naturali ed ecocompatibili. Questa è la casa più desiderata, oggi, dagli italiani e l’unica che possiamo definire veramente ecologica. Le fiere dedicate alla bioedilizia, sempre più […]