Tu leggi sostenibile? Ecco la classifica delle case editrici amiche delle foreste

libri sostenibili

Quando compriamo un libro, ci chiediamo mai se la carta su cui è stato stampato è riciclata, proviene da foreste sostenibili controllate oppure agevola la deforestazione?

Eppure sarebbe bene farlo, infatti, non tutte le case editrici perseguono fini ambientalisti, in primis, per i costi decisamente più elevati quando si parla di carta amica dell’ambiente.

Il gesto più nobile che le genitrici di libri possano fare è affidarsi a carta certificata FSC.

Cosa significa questa sigla?

“La certificazione FSC, Forest Stewardship Council, è il principale meccanismo di garanzia sull’origine del legno o della carta. Si tratta di un sistema di certificazione internazionale che garantisce che la materia prima usata per realizzare un prodotto in legno o carta proviene da foreste dove sono rispettati dei rigorosi standard ambientali, sociali ed economici”.

(tratto da Stampa Sostenibile).

Greenpeace anche quest’anno ha redatto una efficace classifica (pubblicata questo maggio 2011), denominata “Salvaforeste”, in cui le aziende editoriali di casa nostra vengono divise in: sostenitrici del pianeta e delle sue risorse VS nemiche pubbliche degli alberi.

Nello specifico, Greenpeace ha sottoposto alle case editrici un questionario sui metodi e materiali impiegati per la produzione dei propri prodotti e, in base alle risposte date, esse sono state inserite in una delle 5 categorie elaborate dalla famosa associazione ambientalista: amici delle foreste, sulla buona strada, più impegno e meno rischi, pericolo, non classificabili (in quest’ultima, ovviamente, compaiono coloro che non hanno fornito alcuna risposta).

Continua a leggere “Tu leggi sostenibile? Ecco la classifica delle case editrici amiche delle foreste”

Earth Day 2011

Come ogni anno dal 1970, il 22 aprile è la giornata mondiale della Terra, l’Earth Day, storica manifestazione globale in difesa del Pianeta che questo 2011 sarà dedicata alle foreste, alla battaglia contro la  loro distruzione, in favore della biodiversità. Molte sono le iniziative indette per questo evento, a partire dal concerto totalmente gratuito svoltosi […]

LIGABUE SUONA A IMPATTO ZERO!

Il famoso rocker Luciano Ligabue ha sposato il progetto “Impatto Zero” della LifeGate (di cui ho già parlato precedentemente) sulla riduzione delle emissioni di anidride carbonica. Infatti, per compensare le emissioni prodotte dal suo Elle Elle Tour, ha affermato che pianterà un’area forestale pari a 31 volte San Siro, lo stadio da cui parte proprio […]