“A piccoli passi” sono arrivata terza

Vi ricordate quelle trilioni di fotografie che ho postato negli ultimi tempi dal titolo “A piccoli passi”? Chi mi segue (spero ancora dopo le tantissime immagini 😉 pro ambiente ma anche molto “persecutorie”) saprà che erano dovute alla mia partecipazione al concorso indetto dalla Nelsen, azienda specializzata in prodotti per la casa. Con sommo piacere posso dire di essere arrivata terza classificata (ma la mia amica Anna ha vinto!!!), aggiudicandomi il caricabatterie solare per cellulare! Grazie ad esso potrò dire di non inquinare con il mio telefonino 😉 Per chi se le fosse perse, ecco una selezione di alcune tra le più belle (almeno per me) eco-azioni che metto in pratica quotidianamente:

#apiccolipassi preferisco le scale all’ascensore. Mi devo pur tenere in forma 😉
Fuori casa? Bevo dalla mia adorata borraccia eco l’acqua del rubinetto. Così non produco plastica
Oggi fave! Comprate al supermercato? Ma no raccolte nel mio orto!
Come riutilizzare la carta delle riviste? Ad esempio creando dei cestini porta oggetti! #riciclocreativo

Continua a leggere ““A piccoli passi” sono arrivata terza”

Gli eco-blogger si raccontano: Sara Salvarani e il suo Mamma che Testa

Oggi vi presento Sara Salvarani aka Mammachetesta, una convinta sostenitrice dell’ecologico, del biologico, del downshifting e del tentare di semplificare la vita anche eliminando gli inutili fronzoli. Lei stessa si definisce una web addicted impenitente e mai pentita, laureata in Scienze Ambientali, consulente in sicurezza sul lavoro e tutela ambientale. Emiliana, vive accanto al Po […]